LIVE CHAT

Live - Facebook



morgen - Sonntag - Deutsch um 10 Uhr.
domani - domenica - Italiano alle ore 11.00
Thema: ich antworte deine Fragen + Meditation
Soggetto: rispondo alle tue domande + meditazione
(schreibe im Kommentar, wenn du Fragen hast)
(scrivi in un commento se hai domande)
Frage 1: Lieber Jafeth, Ich fühle mich momentan irgendwie total allein gelassen. Wie kann ich mich besser fühlen?
Domanda 1: Caro Jafeth, mi sento completamente lasciato solo. Come posso sentirmi meglio?


Join the community!


  • Zugang zu allen Meditationen und Inhalten der Community.
  • Kostenloses Probetelefonat oder Probesitzung (60 min.) 
  • 25% Rabatt auf alle Folgesitzungen oder Telefonate.


  • Accesso a tutte le meditazioni e contenuti della comunità. 
  • Videochiamata di prova gratuita o sessione di prova (60 min.) 
  • Sconto del 25% su tutte le sessioni o telefonate successive


  • Access to all meditations and content of the community.
  • Free trial call or trial session (60 min.) 
  • 25% discount on all follow-up sessions or phone calls.


https://www.patreon.com/jafeth

Meditation und Hypnose Link in der Beschreibung









Hier die ganze live Meditation
https://www.patreon.com/posts/35385238
Du unterstützt mit 5 oder mehr Euro pro Monat (wie du willst)
und kannst auf alle Inhalte der Patreon Community zugreifen:

- Meditationen
- Fotos
- Videos
- Making of Events
- und vieles mehr!

Ausbildungen:
Hypnose - Blitzhypnose- Mesmerismus - Non Verbale Hypnose
https://www.jafethmarianihypnose.de/p/ausbildungen.html

----------------------------------------------
Wenn du ein Termin brauchst, oder Hypnose live erleben oder lernen willst, du erreichst mich per
E-Mail : info@jafethmarianihypnose.de
Mobil: 0176 77689050
----------------------------------------------

Praxis in Berlin Annenstr. 8a 10179 Berlin und
Rotewegsbreite 1, 38173 Veltheim (Braunschweig)

----------------------------------------------
Impressum:

Jafeth Mariani
Annenstr. 8a
10179 Berlin
Deutschland
Mobil: 0176 77689050
E-Mail: info@jafethmarianihypnose.de
USt-IdNr.: DE 288647742
----------------------------------------------
Twitter: https://twitter.com/jafeth
Facebook: https://www.facebook.com/jafethmarianihypnose
Website: http://jafethmarianhypnose.de
----------------------------------------------

Meccanismi di difesa ai tempi del Coronavirus


Tanti ora, anche nomi famosi, urlano in video e nei loro post perchè hanno paura di perdere la propria libertà, perchè si sentono costretti, imprigionati dai governatori. Urlano al complotto.
Dicono che vogliono toglierci tutto. I cattivissimi sono gli altri.
Altri continuano a minimizzare. Il Virus non esiste ... non bastano i quasi 20.000 morti nel mondo.
Una notizia positiva?
Queste persone hanno, parlando psicologicamente, dei "buoni" meccanismi di difesa (https://it.wikipedia.org/wiki/Meccanismo_di_difesa).
Cercano di difendersi dalla paura di qualcosa di invisible ridicolizzando, spostando o rimovendo i problemi - far finta insomma che non esistano o cercando colpe a destra e a sinistra. Ridurre l'ansia distorcendo la realtà è insomma nella psicologia un meccanismo di difesa - una forma di auto-protezione.
É come se ci fosse una tigre nella nostro cortile e qualcuno dicesse: è un gattino, cosa vuoi che faccia, quattro graffi. Tutti fuori a giocare!
Altri che stanno a litigare perchè per dio, per colpa di quel gattino ci stanno limitando a vivere rinchiudendoci in casa. Tutti fuori a farci mangiare!
Paradossalmente, sono proprio queste le persone che hanno più paura.
Oggi lo stare in casa è essere non solo prudenti, saggi, è anche essere coraggiosi. Ci vuole coraggio per salvare il proprio paese, in fondo il mondo intero... fermandosi.
Cambiando il proprio ritmo, il modo di vivere e di lavorare, sacrificando un sacco di vantaggi che si aveva ottenuto a fatica.
SI ha paura di un nemico invisibile, ma anche dello stare fermi.
Non si sa più cosa vuol dire stare fermi, se non si era gente che era abituata a meditare.
La paura di perdere un qualcosa, occasioni e soldi.
Paure sacrosante, non capitemi male!
Ma la tigre è pericolosa.
E´anche la paura di incontrare se stessi nel silenzio.
E allora ci si aggrappa al telefonino e non lo si toglie dalle mani neppure in bagno o mentre si mangia.
Tanta gente non si accorgerá della grande possibilità che gli è arrivata, di rivedere la propria vita.
Rivedere dove stavamo sprecando risorse e energia.
Ho letto e sentito madri e padri terrorizzati dall´idea di dover stare a casa a lavorare con i figli e il partner in casa... e invece hanno riscooperto la propria famiglia, tempi diversi, la disponibilità del partner, la incredibile capacità dei bambini di adattarsi e capire.
Riscoprire un vecchio calore.
Riscoprire il vecchio amico da tempo non sentito.
Io non ti sto criticando, io ti voglio bene.
Tanti di voi sono anche amici miei o parenti.
Ti chiedo però se puoi:
Guardati nel cuore e chiediti perchè hai tanta paura.
La paura che hai ha le radici nascoste nel tuo profondo.
Queste paure le abbiamo non perchè siamo strani, bensì perchè siamo esseri umani. Abbiamo una storia alle spalle tutta fatta di dolore, guerre, angoscie che ci sono strate trasmesse nei geni.
Forse tante paure le abbiamo perchè ci è mancato qualcuno, un genitore o tutti e due, quando eravamo bambini.
Forse perchè quel qualcuno non c´era o forse lui stesso aveva le tue paure, e te le ha passate dicendoti che l´unica cosa che ti salva sono i soldi. Perchè allora mancavano i soldi.
E forse le paure di quel genitore erano sacrosante e fondate sulla sua storia o forse le ha ricevute a sua volta dai tuoi nonni che a loro volta avevano sacrosanti motivi di averle.
Quindi non sto criticando, ma:
non passare queste paure ai tuoi figli se ne hai.
Abbracciali e digli che il denaro non è tutto.
Abbracciali e non raccontargli sempre solo di complotti.
Hanno bisogno di te ora, hanno bisogno di un genitore che non sta impazzendo/distratto/disperato.
Cerca di calmarti, respira, questa situazione cambia.
Lo stato, il regime, il politico, il governo... non sono i nostri genitori. Ma se ci comportiamo come dei bambini impauriti o menefreghisti, questi politici sono costretti a prendersi ancopra più responsabilità, devono fare i genitori - proprio quello che non puoi sopportare e che secondo me neppure loro volevano in fondo. Non dare loro tutta questa responsabilità, ritrova la tua pace interiore da solo.
Tu sei con te stesso. Non sei solo. Non sei la tua paura. Sei il coraggio, sei la resistenza, sei parte della comunità.
E altri ribelli andranno magari in strada urlando alla libertà a picchiare il soldato che fa solo il suo dovere e magari l´unica cosa che vorrebbe sarebbe poter stare a casa con la persona che ama.
C`è un tempo per andare in strada e per cambiare le cose.
Ma c`é anche un tempo come oggi, dove dobbiamo unirci virtualmente e volerci bene.
Non ci vogliono sempre le armi.
Gandhi andava senza armi in strada.
Noi siamo Gandhi a casa. Cosa vuoi di piu`?
Sicuramente si sono fatto degli errori e se ne faranno.
Ok!
Ma potremo un giorno riabbracciarci e dirci: caspita, ho vissuto!

Onlineberatung, Telefon und Videosprechstunde

Hiermit biete ich Telefonberatung und Onlineberatung für Menschen,

- die schnell eine Beratung brauchen und keine Zeit zu verlieren haben, z.B. bei Trennung mit Liebeskummer, einer schlechten Krankheitsdiagnose, nach einer Krise, Unfall, Born out, Mobbing....

- die nicht in die Praxis kommen können oder nicht kommen wollen, z.B. ältere Menschen, Kranke, die die Wohnung nicht verlassen können, Behinderte, aber auch Angehörige, die seelische Unterstützung brauchen.

- die einfach anonym bleiben möchten.

Das Honorar hängt von der Beratungsdauer ab.
Sie können per Paypal oder Banküberweisung bezahlen.

Meine Bankverbindung erhalten Sie bei Terminvereinbarung.
Nach Wunsch bekommen Sie eine Rechnung von mir.

Telefonische Beratung 30 Min. 40 Euro inkl. MwST.
Telefonische Beratung 60 Min.  80 Euro inkl. MwST.
Telefonische Beratung 90 Min. 120 Euro inkl. MwST.


Länge des Gesprächs auswählen:

Sie haben auch die Möglichkeit mir Ihr Anliegen durch eine E-Mail bekannt zu geben und danach werde ich Ihnen per E-Mail antworten.

Sind Sie mit dieser Beratungsform einverstanden, bezahlen Sie das anfallende Honorar per Banküberweisung. Meine Bankverbindung erhalten Sie in einer separaten Email.

Eine E-Mail (ca. 1 Seite)  40 Euro inkl. MwST.

Paypal Zahlung auch möglich:

Sie können auch eine VIDEOBERATUNG über JAMEDA vereinbaren: LINK


Die Benutzung des Telefons und E-mails als eine Art Kommunikation bzw. Beratung ist eine begrenzte interaktionale Möglichkeit, die nicht mit Therapieintervention in Verbindung gebracht werden sollte.

Wenn ich feststelle, dass Sie ambulante Psychotherapie nötig haben, werde ich Ihnen dies mitteilen.     

Die Kosten für die Beratung werden nicht von der Krankenkasse übernommen.  

Stiamo cercando un colpevole, perchè abbiamo paura.

Stiamo cercando un colpevole, perchè abbiamo paura.

Leggo tutti i commenti, è incredibile... il tutto e il contrario di tutto:

"la colpa è della gente in supermercato senza guanti, non mantegono la distanza..." -> "La colpa è di quelli che stanno in casa perchè ammazzano l´economia. "
"Bisognerebbe mandare in quarantena tutti i vecchi" -> "la colpa è dei giovani che se ne fregano"
"La colpa è dei cinesi, che non ci dissero tutto" -> "I cinesi ci stanno salvando la vita"

Oppure:
"La colpa è della Merkel, che prima non ci dava ordini perchè se ne frega del popolo - > Colpa è della Merkel, che ci vuole tutti richiudere e farci diventare schiavi dei profughi.
La colpa è di chi drammatizza -> La colpa è di chi sdrammatizza.
Vietato pensare positivo, cantare, non si rispettano i morti -> vietato pensare negativo, porta sfortuna.

Ma vedo anche gente che lavora nel mio campo disperata che cerca di sfruttare la situazione fingendo di essere superiori e sempre all´altezza:
"io sono come aiutarti in questa situazione drammatica in modo che zu possa usare questa situazione per fare successo o denaro - ti offro tutto ciò che di solito offro- a prezzi alti o in grandiosi eventi - ora a un prezzo molto inferiore al solito bla bla"
Triste. È come chiedere in guerra soldi a gente che cerca il pane.

Vedo quelli che fanno passare il video dell´ex medico che dice che è tutta una farsa, quello che parlava male dei vaccini.
Vedo quelli che comprano le armi, al riparo, non si sa mai.
Che tristezza. E la paura aumenta.

Abbiamo tutti un pò ragione e abbiamo tutti un pò torto.

Sarebbe più semplice dire: ho paura. Non so cosa fare.
Siamo tutti umani. E´ umano avre paura.

Ho paura perchè ho capito che durerá più di due settimane. Durerà mesi. Ho paura di non farcela, di perdere tutto. Diciamo la verità.

In questo momento, la gente è spaventata, preoccupata, in panico. Non dimentichiamo che per tante persone stare chiuso in casa è davvero una situazione di panico.

Io conosco anziani che sono seriamente disperati se non possono vedere nessuno. Non lasciamoli soli. Dobbiamo trovare soluzioni.

Conosco personalmente gente traumatizzata - gente che da bambino è stato torturato, picchiato, violentato - Nello stare a casa si sente tornare in questa situazione. Gli si ripropongono in testa flasbacks di situazioni orribili vissute al chiuso nel passato.
Gente che già soffriva di depressione e ora non ha un minimo di scambio sociale tranne l´internet.
Gente vicina al sucicidio.

Donne/ coppie che aspettano un figlio che non sanno più a cosa credere.

E`giusto dire di stare a casa a furbi e spavaldi, menefreghisti...
ma ancora meglio sarebbe se non si dimenticasse chi davvero ha un problema psichico o fisico nello stare in casa.
Chi si occupa di loro?

Io ho deciso di occuparmi di queste paure. Non vi posso promettere molto. Tranne che: sono qui. Scrivetemi.

Non c`è niente di male ad aver paura. Ma non diventiamone schiavi.
C´è anche gente che ha paura ma non scrive su Facebook.
C´è gente che non cerca sempre il nemico.
Fa la mamma. Fa il papà. Fa il medico. Fa il nipote. Fa il nonno. Fa ancora il postino.
Nonostante tutto. Fa quello che deve fare. Nei limiti del possibile.

Ora dobbiamo stare calmi, per favore.
Smettetela di azzannarvi. Smettiamola di cercare il nemico. Non alziamo il livello della rabbia.

... è umano essere arrabbiati! ma non diventiamo schiavi della rabbia.

Vediamo di riunirci anche se la riunione è virtuale.

Può aiutare: cercate un vicino che sta peggio di voi e aiutarlo.
Troviamo modi per alleviare il dolore di chi sta male. Di chi sta morendo.

Atteniamoci alle regole, usando questo tempo per capire.

Aiutiamo chi ha seri problemi con queste regole.

Chiedete: di cosa davvero hai bisogno?
Chiediti: di cosa davvero hai bisogno?

Scrivetemi, se volete qui come commento:
di cosa hai davvero bisogno?

Corona– Schutzmaßnahmen für unsere Praxis

 Welche Schutzmaßnahmen gegen Corona- und Grippeviren sollten Sie in der Therapiepraxis ergreifen?   Ein PDF mit den häufigsten Fragen und Antworten für den Praxisalltag zum Coronavirus (COVID-19) finden Sie hier.

Ab sofort bei uns: 

Es gilt die konsequente Einhaltung der gängigen Basishygienemaßnahmen, die eine hygienische Händedesinfektion miteinbezieht.
Dabei gibt es genügend Gelegenheiten zur Händedesinfektion (Desinfektionsmittelspender).

Bitte betreten Sie die Praxis nicht, wenn Sie grippeähnliche Symptome haben oder möglicherweise mit einer am Corona-Virus erkrankten Person in Kontakt waren.

Sie erreichen uns telefonisch unter
Tel: 0049 - (0)5305 3990798
Mobil: 0049 - (0)176 77689050

oder per E-Mail an info@jafethmarianihypnose.de um das weitere Vorgehen zu besprechen.


Coronavirus - Online Angebot

Hiermit biete ich Telefonberatung und Onlineberatung für Menschen,

- die schnell eine Beratung brauchen
- die nicht in die Praxis kommen können oder nicht kommen wollen, z.B. ältere Menschen, Kranke, die die Wohnung nicht verlassen können, Behinderte, aber auch Angehörige, die seelische Unterstützung brauchen, und natürlich aber auch um Angst oder Sorgen um Coronavirus.

- die einfach anonym bleiben möchten.

Wenn Sie bei mir eine telefonische Beratung auch abends und am Wochenende in Anspruch nehmen möchten, haben sie folgende Möglichkeiten:

nehmen sie Kontakt zu mir auf unter:

Tel: 0049 - (0)5305 3990798
Mobil: 0049 - (0)176 77689050 

per E-Mail unter info@jafethmarianihypnose.de

über mein Kontaktformular

Wenn ich nach dem ersten Kontakt feststelle, dass Ihre Angelegenheit telefonisch bearbeitet werden kann, vereinbaren wir dann gemeinsam  einen verbindlichen Telefontermin für das Beratungsgespräch.

Das Honorar hängt von der Beratungsdauer ab.
Sie können per Paypal oder Banküberweisung bezahlen.

Meine Bankverbindung erhalten Sie bei Terminvereinbarung.
Nach Wunsch bekommen Sie eine Rechnung von mir.

Telefonische Beratung 30 Min. 40 Euro inkl. MwST.
Telefonische Beratung 60 Min.  80 Euro inkl. MwST.
Telefonische Beratung 90 Min. 120 Euro inkl. MwST.


Länge des Gesprächs auswählen:

Sie haben auch die Möglichkeit mir Ihr Anliegen durch eine E-Mail bekannt zu geben und danach werde ich Ihnen per E-Mail antworten.

Sind Sie mit dieser Beratungsform einverstanden, bezahlen Sie das anfallende Honorar per Banküberweisung. Meine Bankverbindung erhalten Sie in einer separaten Email.

Eine E-Mail (ca. 1 Seite)  40 Euro inkl. MwST.

Paypal Zahlung auch möglich:



Die Benutzung des Telefons und E-mails als eine Art Kommunikation bzw. Beratung ist eine begrenzte interaktionale Möglichkeit, die nicht mit Therapieintervention in Verbindung gebracht werden sollte.

Wenn ich feststelle, dass Sie ambulante Psychotherapie nötig haben, werde ich Ihnen dies mitteilen.     

Die Kosten für die Beratung werden nicht von der Krankenkasse übernommen.